Ricordare… Richiama le cose al tuo cuore!

Ricordare deriva dal latino: re- indietro e cor cuore. Vuol dire cioè richiamare in cuore. 

Nei tempi più antichi, si pensava che il cuore fosse la sede della memoria che oggi sappiamo essere il cervello.

Trovo però che visto sotto questa luce, anche il ricordare assuma una accezione più viva e significativa per la vita. Ricordare, cioè, non vuol dire solamente “avere memoria” ma far vivere dentro di te le esperienze passate, tornando a farle impattare sulla tua essenza e la tua vita (il tuo cuore).

Se ricordo riporto in vita le situazioni che così possono ancora insegnarmi qualcosa. Se ho solo memoria, invece, vivo le cose con freddo distacco. Quindi … da oggi… riporto al mio cuore ciò che la vita mi ha dato!

Egli SI RICORDA in Eterno del suo patto e per mille generazioni della parola da Lui comandata (Salmo 105:8).

Io voglio RICORDARE le bontà del Signore, le lodi del Signore, considerando tutto quello che il Signore ci ha elargito; RICORDERO’ il grand bene che ha fatto alla casa d’Israele, secondo la Sua misericordia e secondo l’abbondanza della Sua bontà (Isaia 63:7).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...